Autorizzazione all'uso dei cookie

Tu sei qui

VADEMECUM PER FAMIGLIE ED ALUNNI

Per tutti i genitori :
➢ Controlla tuo figlio ogni mattina per evidenziare segni di malessere:
• temperatura superiore a 37,5 gradi
• mal di gola, tosse, diarrea, mal di testa, vomito o dolori muscolari
In questi casi non può andare a scuola.
Informa subito la scuola che l’assenza è legata a motivi sanitari.
Se ha avuto contatto con un caso COVID−19 segui con scrupolo le indicazioni dell’ASL.
➢ Qualora uno dei suddetti sintomi si verifichi a scuola, l’alunno sarà immediatamente isolato, secondo le indicazioni del protocollo di sicurezza emanate dal Ministero e dal Comitato Tecnico Scientifico. La famiglia sarà immediatamente avvisata ed è tenuta al prelievo del
minore nel più breve tempo possibile. A tale scopo, è indispensabile garantire la costante reperibilità di un familiare o di un delegato (previa consegna di delega in segreteria), durante l’orario scolastico. Pertanto, se non lo hai già fatto, informa la scuola su quali persone contattare in caso tuo figlio non si senta bene a scuola: Nomi, Cognomi, telefoni fissi o cellulari, luoghi di lavoro, ogni ulteriore informazione utile a prelevare il bambino nel minor tempo possibile.
➢ Tutti gli alunni devono essere dotati dalla famiglia di mascherina monouso chirurgica da usare nei momenti di ingresso, uscita, spostamenti all’interno della scuola, quando non può essere garantita la distanza
interpersonale di 1 metro e in altre occasioni segnalate. In altri momenti in classe la mascherina può essere abbassata sotto il mento. Fornisci tuo figlio di
2
una bustina igienica dove riporre la mascherina nel momento della merenda e di una mascherina di ricambio nello zaino, chiusa in un contenitore.
➢ Per l’inserimento di tuo figlio, se è neo-iscritto nella scuola dell’infanzia o nella scuola primaria, indossando la mascherina e mantenendo la distanza interpersonale di almeno un metro dal docente e dagli altri bambini presenti, puoi accompagnarlo il suo primo giorno di scuola per partecipare con lui alle attività di accoglienza organizzate dalla scuola all’aperto o in altri ambienti dell’istituto scolastico come da organizzazione interna di plesso.
Se tuo figlio è al suo primo ingresso nella scuola secondaria di primo grado, potrai accompagnarlo in spazi predefiniti, dove si procederà all’appello nominale; non è consentito l’accesso dei genitori all’interno dei locali scolastici; le attività di accoglienza verranno svolte nelle aule di appartenenza.
➢ Pianifica e organizza il trasporto di tuo figlio per e dalla scuola:
Se affidi tuo figlio a “trasporti privati” o ad altri genitori, spiegagli che deve sempre seguire le regole: mascherina, distanziamento, pulizia delle mani.
➢ Allena tuo figlio a togliere e mettere la mascherina toccando soltanto gli elastici.
➢ Prepara tuo figlio al fatto che la scuola avrà un aspetto diverso (ad es. banchi distanti tra loro, insegnanti che mantengono le distanze fisiche, percorsi stabiliti...).
➢ Possibilmente contrassegna tutto il materiale, didattico e non, che tuo figlio porta a scuola con il suo nome e cognome (penne, pastelli, quaderni, libri, bottiglina d’acqua...)
➢ Ricordagli di evitare di condividere il proprio materiale scola- stico con i compagni.
➢ Partecipa alle riunioni scolastiche, anche se a distanza come da indicazioni fornite.
3
➢ Ricorda:
di esercitare una costante azione educativa su tuo figlio affinché eviti assembramenti, rispetti le distanze di sicurezza, lavi le mani e faccia uso del gel, starnutisca o tossisca in fazzoletti di carta usa e getta (di cui deve essere sempre dotato) o nel gomito, eviti di toccare con le mani bocca, naso e occhi.
non è ammesso l’ingresso a scuola dei genitori, a meno che non siano stati contattati dalla scuola o per gravi motivi. In caso di dimenticanza di materiale scolastico o altri effetti personali sei pregato di non recarti a scuola: i bambini possono farne a meno;
tuo figlio può essere accompagnato a scuola da una sola persona, munita di mascherina, per evitare assembramenti all’esterno;
tuo figlio che il suo banco deve rigorosamente essere mantenuto nella posizione in cui viene trovato nell’aula, in corrispondenza degli adesivi segnalatori posti sul pavimento, non può cambiare posto e non deve condividere il proprio materiale scolastico con i compagni;
di munire tuo figlio di dispositivi digitali adeguati a seguire , in caso di nuovo lockdown o quarantena individuale e/o di gruppo, modalità alternative: Didattica Digitale Integrata (DDI).
Ti informiamo inoltre che:
è previsto un intervallo a metà giornata, durante il quale, tuo figlio potrà consumare la merenda, rigorosamente personale e potrà recarsi al bagno seguendo le indicazioni dei docenti secondo l’organizzazione del plesso;
il ricambio d’aria sarà effettuato ogni ora e ogni qual volta sia ritenuto necessario, anche durante gli intervalli previsti per la merenda;
i docenti, ogni qualvolta sia possibile e usando la loro autonomia didattica, favoriranno momenti di lezione all’aperto;
non è consentito festeggiare compleanni o altre ricorrenze;
l’articolazione ingressi/uscite dei vari plessi di Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria, che bisogna rispettare rigorosamente per non creare assembramenti, differirà a seconda delle indicazioni date dall’RSPP in base alle caratteristiche strutturali dei vari edifici; l’organizzazione interna verrà comunicata, ai rappresentanti di ogni classe, dal docente referente di plesso, prima dell’inizio delle attività didattiche;
4
non è consentito trattenersi nei pressi degli edifici scolastici (cortili, marciapiedi, parcheggi, piazzali, etc.), dopo aver accompagnato o ripreso tuo figlio; l’accesso a tutti i locali scolastici è contingentato, per casi urgenti occorre l’autorizzazione del Dirigente Scolastico;
per l’intera permanenza nei locali scolastici bisogna indossare la mascherina chirurgica, igienizzare le mani e fornire i dati richiesti compilando l’apposito registro e il modulo di autocertificazione;
per accedere alla segreteria occorre fissare un appuntamento contattando il seguente numero telefonico 08118532917;
se tuo figlio ha problemi di abbassamento delle difese immunitarie o problemi di salute che non gli consentono di stare a scuola in presenza, in caso di aumentato rischio di contagio, fatti rilasciare dal medico apposita certificazione, presentala a scuola chiedendo che si predispongano percorsi di Didattica Digitale a Distanza e/o istruzione parentale;
se le condizioni di tuo figlio (facilità al contagio, problemi con eventuali farmaci, problemi comportamentali,...) presentano particolari complessità rispetto al rischio da COVID−19, richiedi soluzioni specifiche per lui.
5
In particolare per i genitori degli alunni di Scuola dell’Infanzia
➢ Affida tuo figlio ai collaboratori scolastici o ai docenti all’ingresso della scuola.
➢ Prepara o aiuta tuo figlio a organizzare il materiale in base alle attività giornaliere.
➢ Ricorda a tuo figlio che:
non deve assolutamente portare giochi da casa
non può condividere il proprio materiale didattico con altri bambini.
deve lavarsi bene le mani ogni volta che va al bagno con sapone e asciugarle con salviette di carta usa e getta.
Ti informiamo inoltre che:
i giochi dell’infanzia saranno sanificati giornalmente;
i bambini entreranno a scuola muniti di busta personalizzata, debitamente
sanificata, nella quale custodire il soprabito e con lo zainetto accuratamente pulito e disinfettato contenente:
✓ merendina già pronta all’uso (quindi senza involucro,
avvolta in tovagliolo di carta e posta in un contenitore di plastica)
✓ acqua in bottigliette personalizzate
✓ tovaglietta monouso
gli zainetti saranno riposti distanziati e i soprabiti nell’apposita busta;
tutte le attività didattiche si svolgeranno esclusivamente con materiale personale (pastelli, pennarelli, temperamatite, pennelli, forbicine…);
ogni attività sarà intervallata dalla sanificazione delle mani e dei tavoli;
i fogli e i libri illustrati consegnati ai bambini per svolgere le attività, al momento del
ritiro saranno posti in decontaminazione per 48 ore (salvo nuove direttive prescritte);
l’accesso ai servizi igienici sarà organizzato nel rispetto delle regole di sicurezza;
nel caso in cui un bambino dovesse avere il bisogno di essere cambiato, sarai contattato telefonicamente (tu genitore o eventuale persona delegata), entrerai a scuola con mascherina, lascerai generalità e firmerai la documentazione necessaria;
per i neo-iscritti l’organizzazione e le fasce orarie in cui sarà consentita la presenza di un genitore per favorire l’inserimento, verranno comunicate dal referente di plesso e dovranno essere rispettate rigorosamente.
6
Per gli alunni di scuola primaria e secondaria :
Ricorda di:
lavare e disinfettare bene le mani;
mantenere la distanza fisica dagli altri studenti;
indossare correttamente la mascherina;
evitare di
condividere oggetti con altri studenti, tra cui bottiglie d'acqua, dispositivi, strumenti di scrittura, libri...;
non cambiare per nessun motivo il posto nell’aula a te assegnato;
riporre il tuo giubbino sullo schienale della sedia e il tuo zaino sotto la stessa;
portare a scuola solo l’indispensabile, secondo le indicazioni date dalle insegnanti;
non lasciare niente sotto il banco a fine giornata scolastica;
non scambiare la merenda con i tuoi compagni;
andare in bagno quando è necessario, ma secondo le indicazioni delle tue insegnanti;
mantenere tra te e i compagni che non possono mettere la mascherina la distanza di sicurezza;
non chiedere in prestito materiale ad altri e non prestare il tuo, non per egoismo ma per sicurezza;
entrare e uscire da scuola ordinatamente in fila, con le mascherine indossate;
seguire il percorso predisposto, secondo le indicazioni delle tue insegnanti.
Allegati: 

Sito realizzato da Carlo D'Ago sulla base del modello distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.72 del 17/06/2020 agg.08/08/2020